Psoriasi: cause, diagnosi e trattamento

la psoriasi1

Da psoriasi colpisce circa il 4% della popolazione mondiale. Può svilupparsi a qualsiasi età, dalla nascita e fino a tarda età, ma più di tutto la psoriasi «ama» i giovani. Lo dimostra il fatto che il 70% dei pazienti malati di psoriasi in età inferiore a 20 anni.

I sintomi della psoriasi: prurito, eruzione cutanea, desquamazione

A chi rivolgersi: medico-dermatologo

Analisi e indagini: una biopsia della pelle

Metodi di trattamento: crioterapia, PUVA-terapia, la plasmaferesi

Psoriasi cronica non infettivo della malattia, che spesso si manifesta sotto forma di eruzioni cutanee e peeling della pelle.

Da psoriasi colpisce circa il 4% della popolazione mondiale. Può svilupparsi a qualsiasi età, dalla nascita e fino a tarda età, ma più di tutto la psoriasi «ama» i giovani. Lo dimostra il fatto che il 70% dei pazienti, malati di psoriasi in età inferiore a 20 anni.

Se l'eruzione cutanea è apparso, simile a psoriasi – è necessario rivolgersi ad un dermatologo. Eruzioni cutanee rappresentano un prurito desquamazione della piastrina di varie dimensioni. Quando le piastrine nella psoriasi possono essere posizionati su gomiti, ginocchia, cuoio capelluto o altre parti del corpo. Il medico può fornire una diagnosi accurata e, a seconda della sua forma, prescrivere un trattamento.

Le cause della psoriasi

La psoriasi è una reazione anomala dell'organismo a stimoli esterni, per cui in alcune zone del corpo lo strato superiore della pelle muore molto più veloce rispetto al normale. Se di solito ciclo di divisione e di maturazione delle cellule della pelle si verifica per 3-4 settimane, poi per la psoriasi, questo processo avviene in soli 4-5 giorni.

Attualmente la psoriasi ritengono ereditaria multifactorialnyh di malattia: in base malattia si trova non uno, ma una serie di motivi – immunologici turni, disturbi del metabolismo, i endocrine e disturbi neurologici. In questo caso si può dire con certezza: la psoriasi non è contagiosa, quindi non è una malattia contagiosa.

Le cause della psoriasi non sono ancora finalmente trovati. Su questo ci sono varie teorie.

Secondo una teoria, ci sono due tipi di psoriasi:

• Psoriasi di tipo I viene chiamato trasferiti per successione guasti del sistema immunitario. Questa forma di psoriasi colpisce circa il 65% delle persone, e la malattia si manifesta in giovane età, dai 18 ai 25 anni.
• Psoriasi di tipo II si manifesta in persone di età superiore ai 40 anni. Con questo tipo di psoriasi non è ereditaria e non è associato con guasti nelle cellule del sistema immunitario. Inoltre, a differenza di psoriasi di tipo I, che preferisce la pelle, psoriasi di tipo II più spesso colpisce le unghie e le articolazioni.

Secondo un'altra teoria, la causa della psoriasi sono esclusivamente le violazioni sistema immunitario causata da diversi fattori: può essere lo stress o malattie infettive, o il clima freddo, o il cibo sbagliato. Ad esempio, osservato che l'alcol può provocare un peggioramento della psoriasi — questo vale soprattutto per la birra, champagne, forte bevande alcoliche. L'uso di prodotti contenenti aceto, pepe, cioccolato, anche peggiora il decorso della malattia e può causare un peggioramento della psoriasi. Secondo questa teoria, la psoriasi è una malattia sistemica. Questo significa che in caso di gravi irregolarità nel funzionamento del sistema immunitario, il processo può diffondersi ad altri organi e tessuti, ad esempio, sulle articolazioni. Il risultato può sviluppare psoriatricheskii artrite, che è caratterizzato da una sconfitta piccole articolazioni delle mani e dei piedi.

I sintomi della psoriasi

la psoriasi2

I sintomi della psoriasi sono infiammate, desquamazione macchie di colore rosso, accompagnato da forte prurito. Tali macchie (piastrine) più spesso si trovano sul cuoio capelluto, ginocchia e gomito articolazioni, nella parte bassa della schiena e nei luoghi di pieghe della pelle . Circa un quarto dei pazienti colpiti da unghie.

A seconda della stagionalità delle ricadute (aggravamento della malattia) si distinguono tre tipi di psoriasi: inverno, estate, tempo indeterminato. Più frequente inverno tipo di psoriasi.

In un periodo di acuta manifestazioni di psoriasi sulle mani, sulle ginocchia, sulla testa, e anche nella parte bassa della schiena e nei luoghi di pieghe della pelle agiscono in forma di placche di colore rossastro. Le loro dimensioni variano da pinhead a vaste aree delle dimensioni di un palmo e più.

Eruzioni cutanee di solito sono accompagnati da desquamazione e doloroso prurito. Nel processo di peeling superficiali scaglie sono più stretti, situati in profondità (da qui il secondo nome della psoriasi — fiocco zoster). A volte nell'ambito delle zone interessate crepe e suppurazione.

Per una progressiva psoriasi caratterizzata dal cosiddetto fenomeno Kebnera: lo sviluppo di placche nei luoghi di lesioni o abrasioni della pelle.

Circa un quarto dei pazienti colpiti da unghie. Quando si verificano punti e spotting lamina ungueale. Inoltre, le unghie possono utolzhatsya e sgretolarsi.

In estate, sotto l'influenza dei raggi solari, in pazienti invernali forma di psoriasi sintomi si indeboliscono, e talvolta addirittura scompaiono. Letto anni di una forma di psoriasi, al contrario, si consiglia di evitare l'esposizione al sole, poiché peggiora il decorso della malattia.

La diagnosi di psoriasi

Diagnostica psoriasi dermatologo. A lui deve rivolgersi quando viene visualizzata sulla pelle eruzioni cutanee simili a psoriasica — placche di varie dimensioni, rossi, prurito e peeling. Per chiarire la diagnosi può richiedere una biopsia della pelle.

Trattamento della psoriasi

Se il medico ha rivelato la psoriasi in fase iniziale, è del tutto possibile, vi verranno assegnati prevalentemente di prevenzione, e non rimedi.

In caso di grandi manifestazioni di malattia si applicano i seguenti metodi di trattamento della psoriasi:

• crioterapia — metodo di esposizione a freddo;
• plasmaferesi - purificazione del sangue;
• la terapia della luce ultravioletta — il trattamento è di breve durata procedure simili a visitare il solarium. Per una maggiore efficacia del trattamento della psoriasi questo metodo spesso combinano con l'assunzione di particolari farmaci PUVA-terapia).

In ogni caso, non tentare di se stessi per il trattamento della psoriasi con luce ultravioletta senza il consiglio del medico. Nella psoriasi piccole dosi di radiazioni ultraviolette sono medicinali, ma elevati, al contrario, possono podhlestnut lo sviluppo della malattia. Lo stesso vale per i bagni di sole.

Purtroppo, nessuno sa come curare la psoriasi completamente, poiché il corpo «conserva la memoria» di malattia in forma biochimici, immunologici e modifiche funzionali. La ricaduta di psoriasi può accadere in qualsiasi momento, pertanto, i pazienti con questa diagnosi deve essere costantemente osservato da un dermatologo.

09.08.2018